Il caso

  • L’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli ha indetto un concorso per n. 33 posti da infermiere a tempo determinato e in data 20 e 21 dicembre 2017 si sono svolte le prove preselettive;
  • Riteniamo che la procedura presenti gravi irregolarità.

Chi può fare ricorso

  • Tutti coloro che non hanno superato la prova preselettiva per mancato raggiungimento del punteggio minimo. Coloro che sono stati esclusi per altre motivazioni (candidati non aventi i requisiti di ammissione o con questionari annullati ex art. 2 del Regolamento) possono contattarci separatamente per valutare la singola posizione

Cosa chiediamo al Tar

  • L’annullamento dell’intera procedura per illegittimità del bando in quanto contrastante con la disciplina in materia di concorsi per il personale sanitario. La possibilità di far valere ulteriori vizi relativi alle modalità di svolgimento e alla correzione della prova preselettiva sarà valutata una volta acquisita la relativa documentazione

COSTO RICORSO € 100,00 

al raggiungimento del numero di 30 partecipanti