201910.10
3

Legal Team vince presso la Corte dei Conti per la Basilicata sul ricalcolo della pensione aliquota 44% per la polizia penitenziaria.

Ben tre sentenze a consolidamento dell’orientamento favorevole all’applicazione, sul trattamento pensionistico e a decorrere dalla data di pensionamento, dell’aliquota di rendimento del 44%, sulla quota di pensione regolata col sistema c.d. “retributivo” (ossia fino al 31.12.1995), ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 54, d.P.R. 1092/73.

La Corte dei Conti per la Basilicata conferma la correttezza dell’applicazione della percentuale fissa del 44% della base pensionabile – sistema misto al personale militare che abbia maturato, al 31 dicembre 1995, non meno di 15 e non più di 20 anni di servizio utile a pensione, ai sensi dell’art. 54 del d.P.R. 1092/1973 (clicca qui per sapere di più).

Il ricorso viene accolto con il riconoscimento del diritto alla riliquidazione della pensione, sin dalla originaria decorrenza.

questo link tutte le informazioni sul ricorso per il ricalcolo della pensione militare aliquota 44%.

(Corte dei Conti, Sez. Giur. Basilicata, 8/10/2019, n. 44; Corte dei Conti, Sez. Giur. Basilicata, 8/10/2019, n. 45; Corte dei Conti, Sez. Giur. Basilicata, 8/10/2019, n. 46)