201804.27
0

Il secondo graduato impugna l’ Aggiudicazione Definitiva sostenendo che il concorrente affidatario doveva essere escluso 1) per non aver dettagliato, nel contratto, le risorse oggetto dell’avvalimento di garanzia e 2) per essersi discostato, nel costo del lavoro in Offerta Economica, dai valori delle Tabelle Ministeriali.

I giudici respingono il ricorso, in quanto:

– a differenza della capacità tecnica, il Fatturato Globale e/o Specifico possono validamente essere prestati per mezzo di un contratto di avvalimento che specifici solo l’impegno dell’ausiliario a mettere a disposizione del concorrente la sua solidità finanziaria (senza necessità di indicare altri mezzi o risorse);

– quando il discostamento dai valori delle tabelle ministeriali è lieve(come lo era nella specie), non sussiste un indice di macroscopica anomalia dell’offerta (quindi, delle lievi non corrispondenze ai livelli retributivi minimi ministeriali sul Costo del Lavoro sono ammissibili).

(TAR Puglia Bari, 24/04/2018, n. 619)