201909.12
1

Rigenerazione urbana nel Lazio: ancora chiarimenti dalla Regione sull’art. 6. Premialità per edifici produttivi e cambi d’uso.

La Regione Lazio, con due pareri pubblicati di recente, ha approfondito due aspetti concernenti l’art. 6 della L.R. 7/2017. La nozione di “edifici produttivi“. L’art. 6, co. 1, della legge regionale, nel prevedere un aumento di cubatura in caso di interventi di demolizione e ricostruzione, specifica che la premialità in questione è pari al 20%…

201909.05
0

Rigenerazione urbana nel Lazio: l’immediata applicabilità dell’art. 6 L.R. 7/2017

Come già segnalato in altro articolo , l’art. 6 della L.R. 7/2017, che consente interventi di ristrutturazione edilizia (ivi inclusi demolizione e ricostruzione con aumento di cubatura e cambi di destinazione d’uso) in deroga al PRG è norma di immediata applicabilità non assoggettata o subordinata all’esercizio di alcun potere comunale. Nel dettaglio si era infatti osservato: 2.1 Immediata…

201907.22
2

Modifica di prospetto: è sempre ristrutturazione edilizia o no?

Un tema spesso discusso è quello del titolo necessario per le modifiche dei prospetti (aperture di porte e finestre, ma anche modifiche di tali elementi). Il nodo è: si tratta – sempre e comunque – di ristrutturazione edilizia (con necessità di PdC/SCIA alternativa) o si può sostenere – almeno in taluni casi – che si…

201907.18
0

Acquisto di immobili all’asta e (inesistenti) effetti di sanatoria.

Un eccesso di semplificazione porta taluni a ritenere che l’acquisto di un immobile all’asta, nell’ambito di procedure esecutive, produca una sorta di effetto “sanante” degli eventuali abusi edilizi. Così non è e ce lo ricorda la recente sentenza del TAR Calabria, Catanzaro, Sez. II, 26.6.2019, n. 1305. La vicenda vedeva un soggetto – acquirente di…

201907.02
0

Annullamento in autotutela: la questione dei “18 mesi” per titoli (e SCIA) ante “riforma Madia”

Come è noto, la l. 124/2015 (anche nota come “Legge Madia”) ha riformato diverse norme della l. n. 241/90. Tra le più importanti novità vi è stata la riforma dell’art. 21-nonies, relativo all’annullamento in autotutela con l’introduzione, al comma 1, della “regola dei diciotto mesi”, trascorsi i quali il provvedimento amministrativo non può più essere…

201906.19
0

Questioni, vecchie e nuove, sulle risoluzioni contrattuali alla luce dell’art. 80 del Codice.

Facciamo il punto sull’art. 80, co. 5, del Codice, con particolare riferimento alle “risoluzioni contrattuali” e ciò con specifico riguardo a tre aspetti: La pendenza del giudizio sul provvedimento di risoluzione contrattuale; La necessità che la risoluzione sia stata annotata nel Casellario ANAC; L’esistenza di un termine massimo di “rilevanza” della risoluzione contrattuale. Un nodo…

201904.17
0

Il co. 2-bis dell’art. 21-nonies e l’elemento soggettivo nelle “false rappresentazioni dei fatti”.

L’art. 21-nonies L. 241/90 prevede al co. 2-bis la “possibilità” di annullare in autotutela, oltre il termine dei 18 mesi previsto dal co. 1  il provvedimento amministrativo conseguito sulla base: a) “di false rappresentazioni dei fatti ” b) “o di dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà false o mendaci per effetto di condotte…