201907.03
0

Nella seconda puntata del podcast Appalti al volo si parla dei criteri di aggiudicazione, fondamentali per individuare la migliore offerta per la Stazione appaltante e per consentire agli operatori economici di presentare consapevolmente un’offerta competitiva. Si affrontano le ipotesi in cui si può affidare la commessa in base al miglior rapporto qualità prezzo e quelle in cui si può utilizzare il massimo ribasso e dell’opportunità di porre limiti al punteggio attribuibile all’elemento prezzo.

La puntata è stata registrata prima della legge di conversione del decreto “Sblocca Cantieri” e della sentenza dell’Adunanza Plenaria sul rapporto fra co. 3 e co. 4 dell’art. 95. L’intervista è stata registrata poco prima dell’adozione del decreto “Sblocca Cantieri”. La puntata affronta comunque questioni di fondo sui criteri di aggiudicazione sempre attuali!

Il nostro ospite è Glenda Zanolla, della Centrale unica di committenza – Soggetto aggregatore regionale Friuli Venezia Giulia.

La sentenza del giorno è: Consiglio di Stato, Sez. III, 5 febbraio 2019, n. 882

Il podcast si può ascoltare comodamente accedendo al sito Legal Team nella sezione “Appalti al volo” oppure dal proprio smartphone nelle app Spreaker, Apple Podcasts, Spotify o semplicemente cliccando qui: