201905.31
0

Sblocca cantieri: la proposta di “sospendere” per due anni il codice appalti.

“Un emendamento leghista che sta per essere presentato al dl Sblocca cantieri prevede la sospensione del Codice degli appalti per due anni, e il rispetto della normativa europea”. Così Matteo Salvini ai cronisti al Senato. Si propone di “sospendere il codice appalti” per due anni. Pare si tratti di una proposta di sospensione parziale, ossia…

201905.31
0

PRIVACY: attenzione ai contenuti offensivi verso il datore di lavoro.

Tutto quello che viene scritto sui social, anche fuori l’orario di lavoro, può essere usato contro un lavoratore, se ha contenuti offensivi verso il datore di lavoro e i colleghi. Spesso i lavoratori dimenticano che i social media sono piattaforme aperte ad una massa indistinta di persone e così, varcando il sottile confine tra libertà…

201905.30
2

Attenzione alle fake news (bufale) sul ricalcolo pensione militari!

Il ricalcolo delle pensioni militari è un tema che riguarda moltissime famiglie italiane. La nostra campagna ha attirato l’attenzione sul web ma ATTENZIONE alle fake news (bufale)! Da ieri circolano in rete false pagine di “televideo” in cui, con riferimento alla campagna, viene riportata una presunta pronuncia della Procura Generale della Corte dei Conti che…

201905.29
0

Il recesso del Direttore dei Lavori

Il recesso da parte del tecnico da un incarico di direttore dei lavori costituisce sempre una scelta sofferta, dettata dall’impossibilità di continuare il rapporto professionale con il committente. Tuttavia, l’esercizio di tale recesso può essere insidioso dal momento che può far emergere responsabilità professionali o dar luogo addirittura ad un inadempimento professionale. Senza alcuna pretesa…

201905.27
0

CONDOMINIO e PRIVACY dopo il GDPR: qual è il ruolo dell’amministratore? Quali sono i suoi doveri? Quali dati si possono trattare?

Con il GDPR anche il condominio ha l’obbligo di trattare i dati in modo corretto e rispettando la compliance. 1) Il ruolo dell’amministratore: il Condominio, non possedendo una propria personalità giuridica, non potrà essere qualificato come titolare del trattamento dei dati personali della compagine condominiale. Di contro i singoli condomini potranno essere riconosciuti solo come…

201905.24
0

L’Adunanza Plenaria sui criteri di aggiudicazione: prevale il miglior rapporto qualità/prezzo

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato si è pronunciata sulla spinosa questione del rapporto tra il terzo comma dell’art. 95 del Codice dei contratti pubblici, che indica i casi di esclusivo utilizzo del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ed il quarto comma dello stesso articolo, che elenca invece…

201905.20
0

Malfunzionamento piattaforma elettronica: legittima la rimessione in termini?

Una SA pubblicava su piattaforma telematica un bando di gara riguardante una procedura per la conclusione di un accordo quadro per la fornitura di dispositivi medici, da aggiudicarsi mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ex artt. 60 e 95 Codice. La lex specialis di gara specificava tassativamente termini e…

201905.17
0

La restituzione delle somme versate a titolo di contributo di costruzione

L’esecuzione di un intervento edilizio, come noto, rimane soggetto al pagamento di una somma di denaro a titolo di contributo costruzione ex art. 16 d.p.r. 380/2001: esso comprende  una quota per oneri di urbanizzazione, commisurata all’effettivo aggravamento del carico urbanistico della zona in cui si verifica l’intervento, e una quota per costo di costruzione, riconducibile…

201905.15
0

Quando è nullo il provvedimento amministrativo?

La invalidità di un atto, in via generale, implica l’inefficacia definitiva dello stesso. Una sanzione può essere automatica, come nel caso della nullità, che opera di diritto (un atto nullo è inefficace di diritto e viene considerato tamquam non esset), oppure necessitare di una apposita applicazione giudiziale, come nel caso dell’annullabilità (un atto annullabile è…

201905.14
0

Eccessivo numero di affidamenti diretti: e la rotazione?

Un’impresa ricorre al TAR chiedendo l’annullamento della determinazione emessa dalla SA – avente ad oggetto una richiesta di preventivo per l’affidamento del servizio di conduzione e manutenzione della rete idrica, fognatura, sollevamenti fognari, conduzione e manutenzione di tre impianti di depurazione e potabilizzazione ex art. 36, c. 2 lett. a Codice – nonché della determinazione…