201904.28
1

5 casi in cui si può sostituire la mandante in un RTI

In generale, negli appalti pubblici è vietata qualsiasi modificazione alla composizione dei raggruppamenti temporanei rispetto a quella che risulta dall’impegno presentato in sede di offerta. Vi sono però delle eccezioni. Vediamone alcune, ricordando sempre che sussiste l’obbligo di comunicare tempestivamente alla SA le vicende relative ai componenti del RTI, per consentire la verifica della permanenza…

201904.24
0

Lo Sblocca Cantieri e le novità per le Autorizzazioni Sismiche

Il Decreto Legge 32/2019 “Sblocca Cantieri” è intervenuto sul Testo Unico dell’Edilizia, modificando in modo rilevante il regime delle autorizzazioni per l’esecuzione di interventi in zona sismica. Le novità introdotte dallo “Sblocca Cantieri”, che dovranno comunque essere confermate in sede di conversione del decreto legge, lasciano chiaramente emergere l’intento di semplificazione del legislatore, da attuare…

201904.23
0

Validità della notifica via pec dopo le ore 21:00

Parziale illegittimità costituzionale dell’art. 16 septies del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. La Corte Costituzionale ha dichiarato l’ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE dell’art.16 septies del D.L. 179/2012 (“D.L. crescita”, convertito nella LEGGE 221/2012) nella parte in cui prevede che la notifica eseguita con modalità telematiche, la cui ricevuta di accettazione è generata dopo le ore 21:00,…

201904.19
0

È arrivato lo “Sblocca-cantieri”: le novità in materia di appalti pubblici

Il 19 aprile 2019, entra in vigore il decreto legge 18 aprile 2019, n. 32 recante, fra l’altro, un ampio ventaglio di disposizioni che modificano il Codice dei contratti pubblici. Ci sarà tempo per familiarizzarci con la nuova normativa e di valutarne nel dettaglio pregi e difetti. Intanto, riepiloghiamo a caldo alcuni delle novità più…

201904.17
0

Il co. 2-bis dell’art. 21-nonies e l’elemento soggettivo nelle “false rappresentazioni dei fatti”.

L’art. 21-nonies L. 241/90 prevede al co. 2-bis la “possibilità” di annullare in autotutela, oltre il termine dei 18 mesi previsto dal co. 1  il provvedimento amministrativo conseguito sulla base: a) “di false rappresentazioni dei fatti ” b) “o di dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà false o mendaci per effetto di condotte…

201904.16
3

Ricalcolo pensioni militari art. 54: altra sentenza favorevole per polizia penitenziaria.

Nuova conferma sul ricalcolo della pensione aliquota 44% per la polizia penitenziaria. Arriva dalla Puglia, dove sembra che si stia consolidando l’orientamento favorevole all’applicazione, sul trattamento pensionistico e a decorrere dalla data di pensionamento, dell’aliquota di rendimento del 44%, sulla quota di pensione regolata col sistema c.d. “retributivo” (ossia fino al 31.12.1995), ai sensi e…

201904.15
0

Requisiti di partecipazione restrittivi della concorrenza: i filtri con marcatura CE.

Un SA indice una procedura aperta per la “stipula di convenzione quadro per l’affidamento del servizio filtri assoluti per impianti idrici di distribuzione dell’acqua”. La legge di gara richiedeva, a pena di esclusione, che i filtri oggetto della fornitura dovessero possedere la “marcatura CE (Dispositivi Medici – Direttiva CE 93/42)”. Una società impugna il bando…

201904.14
0

8 aspetti da considerare nel fornire i giustificativi per l’anomalia dell’offerta

Una volta aperte le buste dell’offerta economica, può capitare agli operatori di vedersi chiedere dalla Stazione appaltante spiegazioni sul prezzo o sui costi proposti nell’offerta. Vediamo alcuni aspetti che è utile considerare quando si procede alla stesura di tali giustificazioni. Nel Codice del 2016 il procedimento di verifica della congruità si svolge tendenzialmente in un’unica…