201711.30
0

Oggi siamo su legalcommunity.it

Ecco cosa dicono di noi: “Cinque giovani avvocati, cresciuti in importanti law firm e boutique, si sono uniti per creare un nuovo concetto di studio legale. Un progetto professionale che parte da Francesca Romana Correnti (ex Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners), Aurora Donato (ex Satta Romano & Associati), Andrea Di Leo (ex ADLaw Avvocati Amministrativisti), Rosamaria Berloco (ex Stajano, Garella & Associati) e Pietro Falcicchio (ex Borioni-Parise-Tognozzi)….

201711.30
0

Esclusione per irregolarità contributive

Come noto, la regolarità contributiva è requisito essenziale per partecipare ad una gara. Nel caso sottoposto al vaglio del TAR, che in calce si richiama, una impresa partecipa ad una gara ritenendo che la regolarizzazione possa essere effettuata anche prima della revoca dell’aggiudicazione. E’ bene premettere che la vicenda in questione era inerente al pagamento…

201711.29
0

Consorzi di cooperative e cumulo dei requisiti di partecipazione alle gare

Come i consorzi stabili, anche i consorzi di cooperative realizzano una nuova struttura soggettiva in cui le cooperative consorziate sono  legate alla struttura consortile da un rapporto di carattere organico, con la conseguenza che è il consorzio ad interloquire con la Stazione appaltante. Alla luce dell’assimilazione dei consorzi di cooperative ai consorzi stabili, secondo il…

201711.28
0

Antitrust: l’equo compenso causa la restrizione della concorrenza

L’AGCM guarda con preoccupazione alle misure relative all’introduzione di un “equo compenso” per tutte le professioni, presenti nell’attuale testo del d.l. 148/2017 e nel DDL AC 4741 di conversione dello stesso. Ad avviso dell’Antitrust, l’equo compenso «in quanto idoneo a reintrodurre un sistema di tariffe minime, peraltro esteso all’intero settore dei servizi professionali, non risponde ai…

201711.28
0

Contributo ANAC e soccorso istruttorio

Una S.A. ha annullato l’aggiudicazione in favore della prima graduata, per aver quest’ultima pagato il contributo ANAC dopo il termine per la presentazione delle offerte. Il TAR, accogliendo il ricorso dell’impresa, ha annullato il provvedimento, in quanto: le regole di gara non prevedevano espressamente a pena di esclusione l’obbligo di pagare il contributo ANAC entro…

201711.15
0

Volontariato e PA: il rimborso degli oneri assicurativi

Anche dopo l’entrata in vigore del nuovo Codice del Terzo settore, le pubbliche amministrazioni non possono rimborsare gli oneri assicurativi per le prestazioni rese dal singolo volontario. Lo ha chiarito, da ultimo, un parere della Sezione regionale di controllo per la Lombardia della Corte dei conti, su richiesta di un Comune che chiedeva se fosse…

201711.13
1

Carenze progettuali e perdita dei finanziamenti

Viene revocata l’aggiudicazione di un appalto di lavori per ragioni di interesse pubblico (criticità progettuale e perdita finanziamenti a causa della mancata conclusione del procedimento di gara entro un certo termine). L’impresa avanza domanda risarcitoria per il comportamento illecito tenuto dalla P.A. nella conduzione del procedimento di gara, lesivo di posizioni di diritto soggettivo. Ad…

201711.06
0

Il discrimen tra soluzioni migliorative e varianti negli appalti di lavori

In Tar Umbria Perugia, Sez. I, 6/10/2017, n. 620, i Giudici si interrogano sulla natura delle varianti proposte da un’impresa. Il caso trae origine da una gara da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa di un appalto di lavori. Il bando di gara assegnava alla riduzione del tempo di consegna dell’opera un punteggio massimo di…