punto al diritto
 
In questa rubrica, dedicata alle pubbliche amministrazioni e alle imprese che operano nel mercato degli appalti pubblici, parliamo di temi attuali e recenti che interessano il settore. 
 
Per informazioni scrivi a info@legal-team.it

 


Cosa succede se nel contratto di avvalimento è indicata una gara diversa?
Ecco la risposta (Cons. St., Sez. V, n. 3035/2018)


Le società di portierato e global service non possono svolgere l'attività di vigilanza privata. Un paio di spunti da tenere a mente prima di partecipare a una gara (Linee Guida ANAC n. 10)



Rating di legalità: di che si tratta?



A cosa serve il rating di impresa? Un paio di spunti sull'istituto di premialità


La mancata indicazione separata dei costi della manodopera implica esclusione dalla gara?



Mancata produzione del patto di integrità: conseguenze

Firma digitale su domanda di partecipazione in formato doc (word) e non pdf come richiesto dalla lex specialis: esclusione legittima dalla gara?


 Perchè si parla tanto di avvalimento nelle gare di appalto?


È stato chiesto al Tribunale di dichiarare il fallimento della tua impresa e ti chiedi se potrai ancora partecipare a una gara di appalto?



Ti hanno suggerito di partecipare in RTI ad una gara e ti stai chiedendo cosa fare?


Come si calcola la soglia di anomalia e che differenza c'è tra criterio associativo e dissociativo?


In questo video c'è un errore: quale?


Il correttivo ha introdotto la clausola sociale nel Codice dei contratti pubblici. Di che si tratta?



Quando è possibile ricorrere al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa?

La terna dei subappaltatori e i ricorsi degli operatori economici.



L'interdittiva antimafia preclude il rinnovo dell'iscrizione all'albo dei gestori ambientali?



Se tra imprese dello stesso settore vi sono rapporti commerciali, le offerte presentate alla stessa gara sono riconducibili a un unico centro decisionale?



L’estromissione, in fase di gara, della mandante carente del possesso SOA, sana la posizione del RTI?



Se la scelta progettuale della SA è sbagliata, l’impresa ha diritto al pagamento dell’intervento che ha realizzato correttamente?

Il presente materiale è per fini informativi e non costituisce consulenza legale